finestre-sul-mondo-cetem

Finestre sul mondo

Sussidiari dei linguaggi per le classi 4° e 5°

Autori: L. Stano, F. Zampighi, M.R. Benelli, M.R. Montini, (Educazione Civica: G.O. Capponi, R. Köhler, R. Imbrogno) Direzione scientifica: Lorenzo Castelli psicoterapeuta e psicologo scolastico

Editore: Cetem

Istruzioni digitale: Istruzioni - Digitale CETEM

Relazione d'adozione: Finestre sul Mondo - Relazione d'adozione

Scuola primaria Sussidiario Linguaggi
Tempo di lettura

Finestre sul Mondo è il nuovo Sussidiario dei Linguaggi per le classi quarta e quinta della Scuola Primaria, nato dal team autoriale del Giardino dei Racconti. Organizzato con una chiara suddivisione in tipologie e generi, è uno strumento di facile utilizzo e comprensione. La Riflessione Linguistica è strutturata intorno a brani tratti da un libro di narrativa, allegato al pacchetto.

Per i docenti è prevista la copia assistita del volume di Riflessione linguistica, con le soluzioni.

LE LETTURE

Lettura, comprensione e scrittura sono aspetti fondamentali del percorso formativo di ogni studente. La proposta per i ragazzi di Cetem, “Finestre sul mondo“, si muove proprio in questa direzione: aiutare i ragazzi del quarto e quinto anno di scuola primaria ad acquisire le competenze necessarie a relazionarsi con il mondo del linguaggio.

Parte rilevante è chiaramente dedicata ai libri di letture, che sono organizzati per tipologie testuali e generi. Innovativa ed interessante è la scelta di approfondire in modo significativo  le competenze non cognitive, con percorsi di mindfulness, legati ai temi trattati nei testi letti, e di alfabetizzazione emotiva, utili per aiutare i ragazzi a conoscersi e comprendersi meglio.

Da apprezzare è la scelta di porre alcuni personaggi storici all’interno dei percorsi STEM, così da offrire agli alunni la possibilità di “vedere” concretamente ciò su cui sono invitati a riflettere. Allo stesso modo risulta estremamente saggia la decisione, da parte degli autori, di impegnarsi verso  la sensibilizzazione sulle dinamiche della parità di genere e inclusione, decisamente importanti nella scuola di oggi e di domani.

Da evidenziare, inoltre,  la scelta di porre a conclusione del volume “Letture” delle classi quinte uno spazio dedicato al passaggio verso la scuola secondaria, con una breve rubrica strutturata sul modello delle antologie di prima media.

Riflessione linguistica” propone, per entrambe le classi, volumi corposi, accompagnati da testi di narrativa. L’ampio spazio dedicato alla lingua è caratterizzato da una notevole ricchezza della parte esercitativa, insieme ad una notevole varietà di attività laboratoriali legate alla grammatica. Ampio è anche il progetto del “Laboratorio di scrittura”, che propone giochi lessicali e uso del vocabolario come strumenti per scrivere bene.

Anche Educazione Civica è protagonista del progetto, con un percorso incentrato sul calendario delle giornate mondiali legate ai tre macroargomenti della disciplina. Anche in questo caso non mancano la dimensione narrativa, che introduce ogni tematica, e l’attenzione alle competenze non cognitive, con la proposta di attività di debate  e di educazione finanziaria. Contestuale all’Educazione Civica è il percorso dedicato ai linguaggi espressivi dell’arte e della musica, strutturato a partire dall’incontro con i grandi personaggi che ne hanno segnato la storia. Estremamente interessanti, infine, sono le flashcard dedicate all’arte, alla mindfulness e all’educazione civica, utilissime per stimolare il confronto e il consolidamento delle competenze acquisite.

Per i docenti, poi, non mancano, insieme alle guide, il kit per la valutazione unito a numerosi materiali fotocopiabili, fondamentali per approfondire e sviluppare gli argomenti trattati in classe.

Il linguaggio è uno strumento fondamentale per le relazioni umane e per la crescita dei ragazzi e mi pare di poter dire che Cetem, con “Finestre sul mondo”, abbia deciso di investirci in modo significativo, strutturando un corso capace di fornire strumenti utili e preziosi all’educazione dei nostri alunni.


Focus RIFLESSIONE LINGUISTICA

Una riflessione linguistica a trecentosessanta gradi, queste sono le premesse che stanno dietro a “Finestre sul mondo

Il testo, curato da Maria Rosa Montini e Maria Rosa Benelli, si presenta fin dall’inizio con una peculiarità molto interessante. Le due autrici, basandosi soprattutto sulla loro esperienza personale e professionale, hanno scelto di introdurre ogni argomenti prendendo spunto da alcune pagine di un piccolo volume di narrativa. Per la classe quarta si tratta de “Il segreto del faraone”, mentre ai ragazzi di quinta viene proposto “Le frittelle di Pericle”, entrambi compresi nel pack.

La scelta di accompagnare alle tematiche di sintassi, morfologia e ortografia un testo narrativo è molto efficace, perché permette agli alunni di vedere, calate nel concreto, le regole che sono chiamati ad imparare. Regole che, poi, possono facilmente recuperare, memorizzare ed approfondire grazie ad un pieghevole ad esse dedicato.

Questa particolare attenzione all’integrazione degli argomenti trattati aiuta certamente lo studente a sentirsi protagonista del proprio processo di apprendimento e, allo stesso tempo, gli fornisce tutti gli strumenti utili a crescere ed imparare.

Un aiuto consistente è poi fornito alle insegnanti, grazie alla presenza, tra i materiali del corso, di una copia assistita del volume che hanno tra le mani i ragazzi. In questo modo, anche nelle giornate più faticose, sarà più semplice seguire e correggere gli esercizi che decidiamo di proporre in classe.

Molto utili sono anche le pagine dedicate all’educazione logico-linguistica, una vera risorsa all’interno del percorso volto a mettere i ragazzi nelle condizioni migliori per imparare a strutturare il loro modo di pensare e di esprimersi.

Il volume di riflessione linguistica di “Finestre sul mondo” non è allora un semplice testo dedicato alla lingua. Al contrario, fa del discorso sulla lingua uno strumento utile per l’educazione e la formazione dei nostri alunni.

Classe Quarta

Classe Quinta

PUNTI DI FORZA

  • Letture
    • Percorsi operativi graduali per la comprensione del testo. L’impostazione è chiara e immediata per tipologie testuali e generi, ma con tre unità tematiche per anno
    • Percorsi dedicati allo sviluppo di competenze non cognitive
    • STEM Lab, percorsi su carriere STEM
    • Mappe per lo studio e il ripasso
    • Attenzione alla parità di genere e alla diversità
    • Percorso Verso la Scuola Secondaria
    • Cooperative learning, Classe capovolta
    • In Guida, materiali per la nuova valutazione
  • Riflessione Linguistica
    • Giochi di logica
    • Ricco apparato esercitativo
    • Percorsi narrativi integrati): nel volume di Riflessione linguistica il contenuto grammaticale viene introdotto a partire da un estratto di un libro di narrativa allegato al corso (Il segreto del Faraone in cl. 4, Le frittelle di Pericle in cl. 5)
    • Mappe di riepilogo nel volume e Pieghevole di mappe plastificate per il ripasso
    • Grammatica valenziale
    • Copia assistita per il docente con soluzioni
  • Percorso di scrittura
    • Mappe per lo studio e il ripasso
    • Sezione di giochi lessicali e strumenti per scrivere bene
    • Percorso sul riassunto
    • Prove Invalsi
  • Educazione Civica + Linguaggi espressivi
    • Percorso legato alle tipologie testuali
    • Macroargomenti dell’Educazione Civica (Costituzione, Sostenibilità, Cittadinanza digitale) affrontati attraverso le Giornate Mondiali
    • I protagonisti e le protagoniste dell’Educazione Civica
    • Educazione finanziaria
    • Debate
    • Percorsi di Arte e Musica
  • Flashcard
    • Set di flashcard di Arte, Mindfulness ed Educazione Civica in formato cartaceo e formato digitale (da proiettare alla LIM) da usare con la classe per ripassare, riflettere, stimolare il dibattito e l’approfondimento

Contattaci per informazioni e saggi

Per qualsiasi informazione o se desideri ricevere le copie saggio direttamente a casa tua tramite corriere utilizza il form qui sotto. Specificando la tua email, la tua scuola, dove lavori e di cosa hai bisogna ci aiuterai a risponderti in maniera più precisa

Il tuo nome
Il tuo indirizzo email
Verranno accolte solamente le richieste di insegnanti della provincia di Mantova
Ho letto e compreso l'informativa privacy e acconsento al trattamento dei miei dati