Cop_Che_bello_leggere_4A_COMPRENDERE-1-214x265.jpg

Che bello è! Leggere

Sussidiari dei linguaggi per le classi 4 e 5

Autori: C. Berti

Editore: Il Capitello

Istruzioni digitale: Istruzioni - Digitale Il Capitello

Relazione d'adozione: Relazione d'adozione - Che bello è! Leggere

Scuola primaria Sussidiario Linguaggi
Tempo di lettura

CHE COSA C’È DI BELLO IN QUESTO CORSO DI LETTURA?

È UN PERCORSO PER LETTRICI E LETTORI «A TUTTO TONDO»
Il progetto di lettura per le classi quarte e quinte della Scuola Primaria,
CHE BELLO È! LEGGERE, ha lo scopo di formare lettrici e lettori competenti e appassionati, integrando le competenze linguistiche con:

  • il piacere della lettura;
  • l’esplorazione dei testi;
  • il percorso di coding, per la costruzione del pensiero computazionale;
  • il percorso La filosofia dei bambini, una preziosa opportunità di dibattito su importanti tematiche verso la costruzione di valori che aiutano a crescere.

Il progetto si pone, quindi, come un invito al piacere di leggere, presentando brani selezionati dalla più recente narrativa per ragazzi, e i segnalibri per giocare a potenziare le strategie di lettura.



LA RICCA FOLIAZIONE: UN PERCORSO VISIBILE DI PROGETTAZIONE PER COMPETENZE
Ciascun volume è orientato al raggiungimento di un traguardo linguistico e rappresenta, quindi, uno strumento didattico efficace per lavorare sulle competenze principali, leggere, comprendere, ascoltare, parlare, analizzare, scrivere, e per riflettere sulla lingua. La foliazione è una comodità didattica per l’insegnante che ha a disposizione ben due volumi per lavorare in modo parallelo, ma con due percorsi analitici, graduali verso lo sviluppo della comprensione e dell’analisi del testo.

LAVORARE PER COMPETENZE: UNA DIDATTICA INCLUSIVA…
I volumi sono strutturati in UA, Unità di Apprendimento, secondo una didattica per competenze, inclusiva perché esplicita e guidata. La didattica proposta nei volumi del progetto CHE BELLO È! LEGGERE è finalizzata alla conquista delle strategie per imparare a imparare; il «focus» didattico è rivolto a «cosa» si apprende ma, soprattutto, a «come» si apprende, affinché ciò che s’impara sia trasferibile in situazioni nuove e diverse e le conoscenze e le abilità diventino competenze.

… E LABORATORIALE: I FASCICOLI
I fascicoli, allegati ai volumi, propongono una didattica laboratoriale: sono dunque veri e propri laboratori, un’occasione per sviluppare un apprendimento cooperativo attraverso strategie inclusive, come il brainstorming, il circle time, il peer to peer e il peer tutoring. Ecco quali sono i fascicoli e i volumi a cui sono allegati.

  • LA FILOSOFIA DEI BAMBINI → allegato al volume A – STRATEGIE DI LETTURA, COMPRENSIONE, ASCOLTO
  • STRAFACILE! → allegato al volume B – STRATEGIE DI ANALISI
  • STRAARTE! → allegato al volume C – STRATEGIE DI SCRITTURA
  • GRAMMATICA VALENZIALE → allegato al volume D – GRAMMATICA

L’ACQUISIZIONE DI UNA SICURA COMPETENZA DI LETTURA Gli alunni, infatti:

  • apprendono le strategie di lettura;
  • imparano il piacere di leggere;
  • padroneggiano le strategie di comprensione;
  • ascoltano in modo attivo;
  • discutono e ragionano con la filosofia e il coding;
  • scrivono in modo interattivo;
  • «vivono» la grammatica che diventa realtà;
  • guardano al futuro con uno «sguardo artistico».

UN’ORGANIZZAZIONE PROGETTUALE CHE VA DRITTA AL TRAGUARDO!
I volumi sono orientati al raggiungimento dei traguardi linguistici previsti dalle Indicazioni Nazionali per il curricolo. Lo schema seguente evidenzia i traguardi di competenza ripartiti nei diversi volumi del progetto.

PROGETTAZIONE: UA per COMPETENZE
Volume A: STRATEGIE DI LETTURA, COMPRENSIONE, ASCOLTO
Volume B: STRATEGIE DI ANALISI
TRAGUARDO: ascolta e comprende testi orali «diretti» o «trasmessi» dai media cogliendone il senso, le informazioni principali e lo scopo.

Volume A: STRATEGIE DI LETTURA, COMPRENSIONE, ASCOLTO
Volume B: STRATEGIE DI ANALISI
TRAGUARDO: l’alunno legge e comprende testi di vario tipo, continui e non continui, ne individua il senso globale e le informazioni principali utilizzando strategie di lettura adeguate agli scopi.

Fascicolo: LA FILOSOFIA DEI BAMBINI
TRAGUARDO: l’alunno partecipa a conversazioni, discussioni di classe o di gruppo rispettando il turno e formulando messaggi chiari e pertinenti, in un registro il più possibile adeguato alla situazione.

Volume C: STRATEGIE DI SCRITTURA
TRAGUARDO: l’alunno scrive testi corretti nell’ortografia, chiari e coerenti, legati all’esperienza, rielabora testi parafrasandoli, completandoli, trasformandoli. Utilizza abilità funzionali allo studio; individua nei testi scritti informazioni utili per l’apprendimento di un argomento e le mette in relazione; le sintetizza, in funzione anche dell’esposizione orale.

Volume D: GRAMMATICA – Volume E: I MIEI ESERCIZI DI GRAMMATICA
TRAGUARDO: l’alunno riflette sui testi propri e altrui per cogliere regolarità morfosintattiche e caratteristiche del lessico.

Volume D: GRAMMATICA – Volume E: I MIEI ESERCIZI DI GRAMMATICA
Fascicolo: GRAMMATICA VALENZIALE
TRAGUARDO: l’alunno padroneggia e applica in situazioni diverse le conoscenze fondamentali, relative all’organizzazione logico-sintattica della frase semplice, alle parti del discorso (o categorie lessicali) e ai principali connettivi.

IL VOLUME DI EDUCAZIONE CIVICA 4/5
Un percorso completo, formativo e inclusivo verso la cittadinanza globale. Il volume è stato realizzato secondo le Linee Guida Ministeriali presentate in applicazione della legge del 20 agosto 2019, n. 92 e sviluppa i seguenti argomenti:

  • Diritti e doveri
  • I diritti dei bambini
  • La Costituzione italiana
  • L’Unione Europea e la Carta dei diritti
  • Ambiente e agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, il programma articolato in 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile, sottoscritto nel 2015 dai governi dei Paesi membri dell’ONU
  • Sicurezza a scuola
  • Educazione stradale
  • Cittadinanza digitale
  • Economia a scuola.

Contattaci per informazioni e saggi

Per qualsiasi informazione o se desideri ricevere le copie saggio direttamente a casa tua tramite corriere utilizza il form qui sotto. Specificando la tua email, la tua scuola, dove lavori e di cosa hai bisogna ci aiuterai a risponderti in maniera più precisa

Il tuo nome
Il tuo indirizzo email
Indica la provincia dove lavori
Ho letto e compreso l'informativa privacy e acconsento al trattamento dei miei dati